Novità

GVM – Motori per veicoli elettrici

I motori per veicoli elettrici targati Parker sono servomotori a magneti permanenti che soddisfano le prestazioni richieste nelle applicazioni per veicoli elettrici su strada, ma anche in applicazioni per trazione, pompe elettroidrauliche (EHP) e applicazioni ausiliarie come ventilatori e compressori per il condizionamento dell’aria. 

I motori GVM (Global Vehicle Motor) hanno elevate densità di potenza, efficienza e compattezza.  
Possono essere impiegati come motore o generatore e con personalizzazione meccanica (ad es. per applicazioni di pompe elettroidrauliche, sono disponibili con l’albero cavo scanalato, per applicazioni trazione con l’albero pieno scanalato). 

L’efficienza di questi motori per veicoli elettrici a magneti permanenti (PMAC) è superiore all’efficienza dei motori a induzione della stessa potenza: ciò consente ai motori/generatori e ai controllori di trazione di minimizzare le perdite durante il funzionamento e la rigenerazione di energia.  

Lo statore è comprensivo di un sistema di raffreddamento inseribile in ciascun alloggiamento – Parker oppure cliente – per densità di potenza elevata. In alternativa, per bassa potenza o bassa velocità è disponibile un sistema di raffreddamento a convezione naturale.  

I motori per veicoli elettrici, sono resistenti a urti, vibrazioni e solventi. Possono funzionare in temperature ambiente che vanno dai -40 °C ai +120 °C (raffreddamento a liquido), e il loro sistema è in grado di prevenire la condensa in caso di variazioni di temperatura o durante lo stoccaggio a bassa temperatura.  

I GVM possono operare a differenti tensioni di batteria senza perdite di potenza. Selezionando la tensione appropriata (da 24 fino 800 VDC), la lunghezza motore e la variazione dell’avvolgimento, è possibile ridefinire i parametri (coppia di picco, potenza di picco, coppia nominale, velocità nominale, potenza nominale, velocità massima) così da venire incontro alle richieste di prestazioni dell’applicazione.  

Infine, i sistemi di regolazione della velocità garantiscono elevata efficienza anche a bassa velocità. 

Caratteristiche

  • Potenza continua fino a 170 kW 
  • Coppia di picco fino a 710 Nm 
  • Velocità rotazionale fino a 9800 rpm
  • Bassa inerzia / elevata dinamica 
  • Opzione bassa e alta tensione 24 VDC fino 800 VDC 
  • Elevata modularità grazie all’uso di stack magnetici standard 
  • Tensione di batteria compresa tra 24 VDC e 800 VDC 
  • Magneti a terre rare per funzionamento ad alte temperature 
  • Sistema di raffreddamento in attesa di brevetto 
  • IP67 standard; IP6K9K su richiesta

La serie GVM è disponibile anche nella versione in kit (GVK), la quale presenta le stesse caratteristiche elettriche della gamma. Disponibile come statore inseribile, con sistema di raffreddamento incluso, la soluzione è integrabile su misura nel design meccanico.

Applicazioni tipiche dei GVM

Le applicazioni tipiche per i motori dedicati ai veicoli elettrici, sono applicazioni ibride (autovetture, motociclette, scooter) che guardano all’attuale contesto e bisogno green.  

La densità di coppia e le prestazioni di velocità dei motori PMAC di Parker, unite agli inverter, consentono di ottenere prestazioni eccezionali per un’ampia scelta di autoveicoli: macchine per edilizia, camion per raccolta rifiuti, bus urbani, spazzatrici stradali, motociclette e scooter, veicoli commerciali leggeri e imbarcazioni.  

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Richiedi informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo dei cookie.